CORSI e PUBBLICAZIONI

Le sentenze n. 29459, 29460 e 29461 del 24.09.2019: le Sezione Unite della Suprema Corte si esprimono sull’irretroattività del cd. decreto Salvini e sui presupposti della protezione umanitaria

La Corte di Cassazione a Sezioni Unite con le sentenze gemelle 29459, 29460 e 29461 del 24 settembre 2019 pubblicate il successivo 13 novembre ha composto il contrasto insorto nella sezione Prima Civile con riguardo all’efficacia retroattiva del DL 113/18 il cui art. 1 ha comportato l’abrogazione della protezione umanitaria (art. 5, co. [...]

CONVEGNO: “LA CREDIBILITA’ DEL RICHIEDENTE PROTEZIONE INTERNAZIONALE: un dialogo a più voci”

10 ottobre 2019, ore 14.30 c/o Aula Corte d’Assise– cortile interno palazzo di giustizia – Trieste Intervengono: Chiara Favilli, prof.ssa associata dell’Università degli Studi di Firenze - “L’equo processo nella protezione internazionale” Luca Minniti, giudice sez. spec. Tribunale di Firenze - “Il giudizio di credibilità nell’esperienza del Giudice di merito” [...]

CHI SIAMO

In data 7 maggio 2018 si è costituita in Venezia l’associazione forense Camera degli Avvocati Immigrazionisti del Triveneto (CAIT) con lo scopo di riunire le colleghe ed i colleghi che, nel Triveneto, si occupano delle materie di diritto dell’immigrazione, della cittadinanza e della protezione internazionale.

Con le colleghe e i colleghi dei vari Ordini abbiamo condiviso la necessità di rappresentare anche in forma associativa tale aspetto relativamente nuovo della nostra professione, aspetto oggi di grande attualità, confidando, in questo modo, di poter contribuire ad una maggiore consapevolezza, professionalità e partecipazione del mondo forense alle questioni sopra accennate.

La nostra Associazione si propone di promuovere i vincoli di solidarietà e di tutelare il prestigio degli avvocati del Triveneto che si occupano di diritto dell’immigrazione; di intervenire al fine di favorire il puntuale assolvimento delle autonome funzioni dell’autorità giudiziaria ed avvocatura; di promuovere lo studio, l’accrescimento professionale e l’approfondimento delle questione giuridiche connesse al diritto dell’immigrazione, della protezione internazionale e dei diritti fondamentali della persona oltre che favorire la migliore organizzazione del lavoro professionale e una fattiva collaborazione tra gli associati. Si propone altresì di rappresentare gli interessi e le istanze degli avvocati immigrazionisti avanti alle Autorità Istituzionali.

VISUALIZZA STATUTO

IL DIRETTIVO

VEDI MEMBRI

COMPILA IL NOSTRO MODULO D’ISCRIZIONE!

COMPILA MODULO

CONTATTI

Sede legale:
San Polo 2988, 30125 – Venezia (VE)
Fax 041.5241633
segreteria@cait.pro
C.F. 94095330273
Iban: IT 68 H 03359 67684 510700298063

*TUTTI I CAMPI SONO OBBLIGATORI.




Acconsento al trattamento dei dati sopra inseriti del Regolamento UE n.2016/679 sulla protezione dei dati personali consultabile QUI

I NOSTRI SERVIZI

Curabitur at rhoncus dolor

Aliquam finibus tincidunt turpis ac eleifend

Nullam sit amet tellus sit

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit.

Integer gravida, nunc eu molestie placerat

Integer gravida, nunc eu molestie placerat

Proin gravida rutrum augue, in ultrices metus lacinia vitae.

Nam mi odio, aliquet eget mi id, tincidunt fermentum massa. Praesent tincidunt lorem et nulla sollicitudin faucibus. In rutrum vulputate turpis vitae semper. Maecenas vulputate neque eu nisi efficitur auctor.

Proin gravida rutrum augue, in ultrices metus lacinia vitae.

Nam mi odio, aliquet eget mi id, tincidunt fermentum massa. Praesent tincidunt lorem et nulla sollicitudin faucibus. In rutrum vulputate turpis vitae semper. Maecenas vulputate neque eu nisi efficitur auctor.

Proin gravida rutrum augue, in ultrices metus lacinia vitae.

Nam mi odio, aliquet eget mi id, tincidunt fermentum massa. Praesent tincidunt lorem et nulla sollicitudin faucibus. In rutrum vulputate turpis vitae semper. Maecenas vulputate neque eu nisi efficitur auctor.

Proin gravida rutrum augue, in ultrices metus lacinia vitae.

Nam mi odio, aliquet eget mi id, tincidunt fermentum massa. Praesent tincidunt lorem et nulla sollicitudin faucibus. In rutrum vulputate turpis vitae semper. Maecenas vulputate neque eu nisi efficitur auctor.