EVENTO SOSPESO
 A seguito delle misure di prevenzione alla diffusione del COVID 19 l’evento è sospeso. Verrà comunicata appena possibile la nuova data del convegno
La riapertura dei centri di permanenza per i rimpatri (CPR) – unica forma di detenzione amministrativa prevista dall’ordinamento italiano – introdotta con il decreto legge n. 13 del 17 febbraio 2017, ha determinato l’insorgere di nuove problematiche. Quali sono le tutele degli stranieri trattenuti nel centro? Quali strumenti ha la difesa per garantire i diritti di chi vi è sottoposto?
Ne discuteremo a Trieste il 5 marzo 2020 nell’aula di Corte d’Assise del Palazzo di Giustizia in un Convegno di cui all’allegata locandina, intitolato: “La disciplina del trattenimento dello straniero irregolare e del richiedente protezione internazionale” patrocinato dal dipartimento Iuslit dell’Università degli studi di Trieste e dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Trieste, promosso da CAIT e ASGI.
Evento in corso di accreditamento presso il COA di Trieste